Secondo giro di consultazioni

secondo giro di consultazioni_meme_2018

Secondo giro di consultazioni, Di Maio e Fico con due micidiali frac presi in affitto…

Annunci

Ogni giorno ha il suo reading

reading nella laguna nera

Qualche tempo fa scrivevo sul supplemento letterario di un quotidiano locale e i più temibili, tremendi, patetici, testardi, irriducibili mitomani della provincia mi assediavano da mattina a sera. Volevano, anzi, esigevano che recensissi con entusiasmo i loro libri di merda stampati a muzzo e dai contenuti ridicoli. Alle volte mi prendevano per stanchezza, per sfinimento. Per levarmeli di torno scrivevo allora una segnalazione dei libri meno brutti, quelli meno vomitevoli, cioè, sperando di non avere più a che fare con simili, loschi figuri. E per questo mi sono guadagnato la dannazione eterna e finirò all’inferno mentre quei fetenti e i loro libri di merda sono ancora in giro per la provincia di Siracusa a infestare le librerie con le loro pretese da “grandi autori”, a ingolfare la Rete con i loro post sgrammaticati, ad autopubblicare le loro raccolte di vomiti e spurghi in forma di prosa e poesia, a darsi arie da critico, scienziato o giornalista dal basso del loro infimo, grottesco curriculum, a foraggiare senza ritegno né ripensamento gli editori a pagamento.
Se è vero che ogni giorno ha la sua pena, dalle mie parti ogni giorno ha il suo reading.

 

 

La divorante passione

romero-zombie-index

Apri la libreria e trovi due persone dietro la porta. Ti dici “la divorante passione per i libri” e sospiri.
Ovviamente, sono due autori di romanzi a diffusione condominiale pubblicati a pagamento che pretendono la vetrina al posto dei volumi Einaudi e Adelphi.