Triviale – dietro le cattive intenzioni

Chi è l’angelo vendicatore di Triviale?
Che rapporto ha una modesta famiglia di fornai con i delinquenti che spadroneggiano da sempre in paese?

Triviale è una cittadina siciliana ammorbata dall’omertà e dominata da due famiglie rivali. Ma quando un killer armato di balestra e dotato di una mira quasi soprannaturale si mette a caccia di boss, sgherri e picciotti, le regole non scritte della convivenza “incivile” con la mafia cominciano a scricchiolare. Scandita dall’attenzione morbosa dei media per ogni nuovo omicidio, la leggenda dell’angelo vendicatore nasce spontanea, e con essa prende corpo qualcosa che andrà ben oltre le cattive intenzioni dei mafiosi.

Triviale, dietro le cattive intenzioni, sceneggiatura di Gabriele Galanti e di me medesimo medesimamente immedesimato, disegni di Massimo Modula. Lo trovate in tutte le librerie e fumetterie, oppure se date un occhio al sito di VerbaVolant Edizioni.

triviale banner

Annunci