Pianissimo libri sulla strada – il libro, il nuovo tour, l’universo e tutto quanto

Un furgone scassato, un carico di buoni libri, qualche valido compagno di viaggio. L’equipaggiamento essenziale per una missione ambiziosa: promuovere la lettura, risvegliare il gusto per la pagina scritta, leggere ad alta voce nelle piazze di una regione – la Sicilia – dove le librerie scarseggiano e l’analfabetismo cresce. Filippo Nicosia, messinese trapiantato a Roma, un lavoro nell’editoria, è stanco del mercato librario italiano, asfittico e limitante, e decide di lasciare tutto per mettere in piedi una libreria itinerante: Pianissimo – Libri sulla strada. Un’idea piccola ma dirompente, un viaggio costellato di incontri luminosi, che gli permette di riscoprire una terra complessa, a tratti aspra, ma capace di tessergli attorno un’accoglienza sorprendente. Tanto che il viaggio continua ancora, e non solo in Sicilia.

Questa la presentazione del volume Pianissimo, libri sulla strada, scritto da Filippo Nicosia e pubblicato da Terre di Mezzo, un brioso, arioso, meraviglioso librettino che racconta le peripezie del primo tour di Pianissimo in Sicilia. Peripezie di questo tenore: “un motorino si affianca al mio finestrino, una ragazza con le treccine, seduta dietro a un ragazzo scarno e affilato, che indossa il cappellino al posto del casco, mi urla al finestrino Libri? Ma chi minchia ci fai cu ‘sti libri?“. Già, che minchia ci facciamo con ‘sti libri? Una possibile risposta forse la potremo trovare giustappunto nel libro di Filippo Nicosia (in cui c’è anche un mio modestissimo contributo), un’altra seguendo il nuovo tour di Pianissimo, in partenza dal primo maggio 2014.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...