Rosicolandia

cr-yoda

Pochi giorni fa Il Leicester ha vinto il campionato inglese contro ogni pronostico e previsione realizzando un’impresa sportiva dal sapore epico e nel giro di poche ore, praticamente la stessa notte, internet ci ha regalato post e articoli di giornali e giornaletti firmati da saccenti bastian contrari che facevano pelo e contropelo alla retorica e alle emozioni.
Il punto non è “quella del Leicester non è una vera favola”, il punto non è “basta retorica”, il punto non è “il proprietario del Leicester è ricco”, il punto è che ci sono persone bieche, tristi, ossessionate e meste. Persone che non riconoscerebbero una favola neanche se andassero a sbattere contro la pignatta d’oro alla fine dell’arcobaleno fracassandosi il grugno che la natura matrigna e beffarda ha donato loro.