A chi hai detto “Zerocalcare”?

L'elenco_telefonico_degli_accolli

Entra un signore. In mano stringe L’elenco telefonico degli accolli di Zerocalcare.
“Ha venduto lei questa… cosa a mio nipote, tre mesi fa?”
“Suo nipote? Forse sì, sa, adesso non ricordo be…”
“Esigo che me lo cambi con un vero libro o vi denuncerò per aver venduto queste sconcezze a un minorenne”.

Nota: l’albo è tutto sgualcito, come se fosse stato letto e riletto chissà quante volte.